SZIA!!!

Atterriamo all’aeroporto Otopeni, Bucarest ad attenderci un collaboratore dell’associazione romena Fundatia Crestina Diakonia. Il tragitto è lungo ma con i miei compagni di viaggio la stanchezza si percepisce appena. Siamo diretti a Sfantu Gheorge, in ungherese Sepsiszentgyorgy, una città della Romania, nella regione della Transilvania. Arrivati nei nostri alloggi ad accoglierci per un benvenuto Peter, il presidente dell’associazione e suo fratello Andreas, si respira un’aria familiare. Il mattino seguente abbiamo conosciuto la nostra tutor e guida Szusza ed insieme a lei abbiamo visitato le strutture presso le quali presteremo volontariato e conosciuto alcuni dei collaboratori, degli utenti, il programma e le attività. Visitiamo la città è innevata e rende il luogo incantevole, come le luci natalizie, qui è passato da poco il Natale! Si continua con la visita dei luoghi vicini, si sceglie di fare una gita in ‘’carrozza” un percorso suggestivo nelle campagne vicine la città. Siamo Irisz Hàz c’è una festa arricchita con i nostri ed i loro prodotti tipici, si chiacchiera, canta e balla. Ecco è il primo giorno di attività, divisi in piccoli gruppetti, andiamo nelle diverse strutture. Io e Martina andiamo al Kindergarden, in asilo con i più piccini, spensierati e partecipi alle loro attività. Ci conosciamo appena, ed insieme cantiamo, suoniamo, facciamo un girotondo poi costruiamo le nostre torri e le nostre case che poi facciamo crollare con tante piccole risate! È il momento della pappa e poi la nanna. Piccole significative attività quotidiane. Poi il gruppo si riunisce per una escursione ad Arkos! Mi sento felice ed è solo l’inizio!

Precedente Eccoci qua... Successivo La giornata