Tradizione, cultura e cucina

Il volontariato continua e partecipiamo alle loro tradizionali preparazioni culinarie. Iniziamo a preparare kolbász poi a tagliare i loro prodotti;si continua anche il giorno successivo preparando il pasto per tutti, un primo, un secondo ed un dolce buonissimo che ha un sapore ancora più dolce perché preparato da Noi. Tra noi che parliamo in un misto di ungherese inglese romeno e italiano con i ragazzi e i collaboratori ed è un bel misto! Ah le candele! Abbiamo fatto anche le candele con i ragazzi dell’Irisz Haz, seguendo il procedimento tra racconti e canti.
Poi si chiacchiera di maschere e costumi, si perché ci si prepara anche qui a festeggiare il carnevale!Continua la nostra emozionante avventura…

Precedente Nuove esperienze! Successivo È carnevale!